"Scusate, non ho lavoro" e tenta rapina

Un uomo di 43 anni è stato arrestato oggi a Savona dopo aver tentato una rapina in un supermercato. L'uomo verso le ore 13 è entrato con il volto parzialmente coperto da una sciarpa e armato di un coltello da cucina lungo 20 cm e alla presenza di diversi clienti ha minacciato le cassiere chiedendo loro di consegnargli l'incasso. Secondo alcune testimonianze l'uomo si sarebbe scusato durante il tentativo di rapina, spiegando di non avere un lavoro. Un dipendente però ha dato l'allarme e immediatamente sul posto sono arrivate diverse pattuglie dei carabinieri. L'uomo, sentendo le sirene, ha tentato di fuggire ma è stato bloccato all'esterno del supermercato. E' stato arrestato per rapina ed evasione: in seguito infatti è emerso che l'uomo era già sottoposto agli arresti domiciliari per violazioni in materia di stupefacenti e che aveva tentato la rapina durante uno dei permessi che il giudice gli aveva concesso per motivi di lavoro. Ora si trova nel carcere di Genova Marassi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Gazzetta d'Alba
  2. IdeaWebTv
  3. www.ivg.it
  4. Savona News
  5. Savona News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelletto Uzzone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...